Sente dei rumori mentre dorme e trova un ladro in casa: furto a Monza

Indaga la polizia di Stato

Ha sentito dei rumori in casa e si è alzata a controllare. E' stato così che una donna, originaria del Bangladesh, residente a Monza, l'altra notte si è ritrovata quasi faccia a faccia con un ladro. 

E' successo nella notte tra sabato e domenica in una zona residenziale del capoluogo brianzolo. La donna mentre dormiva è stata svegliata da alcuni rumori nella propria abitazione al primo piano di un condominio e ha visto un uomo scappare via di corsa, saltando giù dal balcone.

Nella fuga il topo d'appartamento - probabilmente entrato in azione da solo - ha perso anche una collanina, rubata poco prima. Il malvivente è riuscito a fuggire via, portando con sè 150 euro in contanti che era riuscito a scovare nell'abitazione.

La donna ha dato l'allarme alla polizia di Stato che è accorsa sul posto e indaga per rintracciare il responsabile. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Pitbull azzanna padrone ai genitali, 40enne uccide il suo cane per salvarsi

  • Incidente in autostrada A4 ad Agrate Brianza, morto ragazzo di 27 anni

  • Incidente in autostrada A4, auto ribaltata: gravissimo 27enne

  • Nova Milanese, azzannato alle parti intime dal suo cane: 40enne in ospedale

  • Maschere, coriandoli, bancarelle e un trenino: ecco il Carnevale di Monza

  • Fugge di fronte ai carabinieri nella sala slot: 26enne espulso (di nuovo)

Torna su
MonzaToday è in caricamento