Ragazzino ubriaco ruba vestiti poi scappa: inseguito e fermato in piazza Duomo

Il giovane è stato denunciato per furto e affidato ai servizi sociali

Un ragazzo di 17 anni è stato denunciato dalla polizia locale di Monza per furto nella giornata di lunedì 2 marzo. Il ragazzino è stato inseguito e fermato in piazza Duomo dopo essersi reso responsabile di un furto nel negozio di abbigliamento Zara di via Italia. 

Il giovane - che è stato sorpreso visibilmente ubriaco - aveva rubato capi per un valore di 327 euro e poi era scappato via. Inseguito dalla sicurezza del punto vendita, aveva gettato la merce a terra.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Poco dopo sul posto sono arrivati gli agenti della polizia locale che hanno accompagntao il ragazzo in comando per le operazioni di fotosegnalamento. Dagli accertamenti è emerso che si trattava di un 17enne originario della Mauritania giunto in Italia un paio di giorni fa, dalla frontiera francese. Per il ragazzo è scattata una denuncia e l'affidamento ai servizi sociali.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente a Cinisello Balsamo, bimba di 4 anni investita da auto: soccorsa e portata al San Gerardo

  • Visite e tamponi post covid gratis in Lombardia: a Monza un solo nuovo caso

  • Incidente in tangenziale Nord, auto perde controllo e si schianta: tre ragazzi feriti

  • Trenta ragazzi al parchetto, arriva la polizia locale: due denunce e polemiche sui social

  • Auto rubate smontate in pausa pranzo e rivendute in un demolitore di Monza: 10 arresti

  • Dal 13 al 18 luglio, consulenze e visite gratuite per le donne negli ospedali dell’ASST di Vimercate

Torna su
MonzaToday è in caricamento