Allagamento a San Rocco, lavori finiti: riparato il guasto e la perdita

Concluso il cantiere in via San Rocco

Dopo la perdita causata dalla rottura di una tubatura dell'acquedotto in via San Rocco, sono terminati i lavori di ripristino del guasto.

Il cantiere allestito per la riparazione della tubatura dell’acquedotto che, domenica mattina, si è rotta causando l’allagamento di un tratto di via San Rocco ha concluso gli interventi e nel quartiere monzese, la circolazione è tornata alla normalità.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Aggiustata la perdita, BrianzAcque, gestore unico del servizio idrico integrato, interverrà a breve in forma più strutturale rifacendo 645 metri di condotte idriche, sottostanti l’importante arteria di scorrimento tra da via Aquileia e via Alberico Gentili.  Un’operazione già programmata e oggetto di un appalto, attualmente in fase di aggiudicazione con base di gara pari ad un importo di 370 mila euro.  La sostituzione delle vecchie condotte è finalizzata a consentire il pieno ripristino delle caratteristiche idrauliche e di affidabilità della rete, migliorandone sia il funzionamento che la gestione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Rave party" in strada a Monza: nel caos, un uomo viene aggredito brutalmente e rapinato

  • 10 luoghi in cui fare il bagno al lago, poco lontano da Monza

  • Schianto frontale sulla statale: drammatico il bilancio, morti due giovani di 28 anni

  • Paura a Vimercate, si accascia a terra: trasportata in codice rosso all'ospedale

  • Cammina seminudo in strada, 36enne arrestato a Giussano: era già stato espulso

  • Niente più mascherina all'aperto se si rispetta la distanza di sicurezza in Lombardia

Torna su
MonzaToday è in caricamento