Limbiate, maxi rissa all'oratorio: ragazzino di diciassette anni pestato a sangue

Il giovane è stato accompagnato in ospedale, nessuno dei ragazzi presenti è intervenuto

Immagine repertorio

In passato c’era già stato un grave litigio, con tanto di botte e ferite. Nel pomeriggio di venerdì 20 luglio si sono ritrovati nello stesso luogo: all’oratorio di San Francesco, a Limbiate. E subito gli antichi rancori, mai sopiti, e covati per tre lunghi anni, sono tornati a colpire. I due diciassettenni hanno iniziato a picchiarsi. Calci, pugni, schiaffi, conditi da insulti e da offese irripetibili. Di fronte all’oratorio di via Ravenna, nel quartiere Risorgimento, si è formato un capannello di giovani. Tutti a guardare con una certa tensione i due contendenti che si picchiavano. 
 
Nessuno però ha avuto il coraggio di intervenire per dividerli. Uno dei due ha subito un brutale pestaggio, al punto da essere finito all’ospedale. A dividerli sono arrivati i carabinieri di Desio: un fatto insolito in un oratorio. Il ferito è stato trasportato al pronto soccorso dell’ospedale San Gerardo di Monza. A intervenire è stata un’ambulanza dell’Avis di Meda. Sono arrivati anche gli agenti della polizia locale. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sono stati i carabinieri a rintracciare l’altro contendente, che aveva tentato di dileguarsi. Il giovane non ha saputo fornire una lucida spiegazione dell’accaduto. L’altro 17enne ha subito un violento trauma cranico, una ferita all’orecchio e il setto nasale spezzato. I genitori hanno querelato il coetaneo.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • I ponti tibetani della Lombardia dove portare i bambini

  • Verano Brianza, Sofia uccisa a 25 anni da ubriaco mentre attraversa la strada

  • Cesano Maderno, uomo investito mentre attraversa la strada: è gravissimo

  • Brugherio, incendio nella notte nella pizzeria Lo Stregone: tre famiglie evacuate

  • Coronavirus, un solo nuovo contagio a Monza: sindaco incontra i gestori dei locali

  • Giovani ragazze costrette a prostituirsi in un club privato a Varedo: sette arresti

Torna su
MonzaToday è in caricamento