Esce di casa per seguire l’ex moglie: denunciato 55enne a Lissone

La donna era andata a fare la spesa con la figlia. Qui l'uomo è stato raggiunto e denunciato dai carabinieri

Pedinare la moglie, dal quale si stava separando, non rientrava tra le motivazioni di “comprovata necessità” e nemmeno per “motivi di salute” citati dall’autocertificazione. Eppure, mercoledì pomeriggio un uomo di 55 anni, di Lissone, è uscito di casa, per seguire i movimenti dell’ormai ex compagna.

La donna era uscita solo per andare a fare la spesa, con la figlia di 23 anni. Appena l’ha raggiunta, l’uomo ha subito manifestato un atteggiamento aggressivo, con parole pesanti e minacce. Un comportamento che ha convinto la donna a chiedere l’aiuto dei carabinieri di Desio e poi a dirigersi in caserma, per denunciarlo.

Quando i militari l’hanno raggiunta, il 55enne la stava ancora molestando. L’uomo è stato denunciato per maltrattamenti in famiglia e per un’uscita ingiustificata dalla sua abitazione. Due denunce in una giornata.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sopra il cielo di Monza, la magia della stella cometa Neowise

  • "Rave party" in strada a Monza: nel caos, un uomo viene aggredito brutalmente e rapinato

  • Paura a Vimercate, si accascia a terra: trasportata in codice rosso all'ospedale

  • Schianto frontale sulla statale: drammatico il bilancio, morti due giovani di 28 anni

  • Cammina seminudo in strada, 36enne arrestato a Giussano: era già stato espulso

  • Non compila autocertificazione, infermiera non entra in piscina: "Io discriminata"

Torna su
MonzaToday è in caricamento