Lissone, riconosce il truffatore e gli molla un pugno in faccia

E' accaduto in via Carducci

Via Carducci a Lissone

LISSONE - Era stato truffato per dieci euro: quell'uomo lo aveva convinto a darglieli accampando scuse improbabili, ma non abbastanza da spingere il malcapitato a  cambiare strada.

Così la vittima si è trasformata in carnefice: come riporta il "Giornale di Monza", quando lo ha incontrato di nuovo gli ha sferrato un pugno in pieno viso. E' accaduto in via Carducci nei giorni scorsi. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, tutte le scuole di Monza e provincia chiuse: ecco l'elenco dei comuni

  • Coronavirus, un caso di contagio in un'azienda ad Agrate: donna ricoverata a Bergamo

  • Coronavirus, primo caso anche a Monza: positivo paziente ricoverato al San Gerardo

  • Coronavirus, il primo giorno di "coprifuoco" per Monza: ecco tutti i divieti nella 'zona gialla'

  • Bar non chiude alle 18 e non rispetta ordinanza sul Coronavirus: scatta la denuncia

  • Lissone, trovato il corpo senza vita di un uomo in un campo in via Toti

Torna su
MonzaToday è in caricamento