Paura per il ciclista 16enne Lorenzo Gobbo: infilzato da un legno, polmone perforato. Foto

Il 16enne ha riportato anche una grave ferita alla coscia. L'emorragia è stata contenuta. È stato ricoverato in terapia intensiva e gli hanno applicato circa 200 punti di sutura

L'incidente (Foto Federazione ciclistica italiana)

Paura per il ciclista 16enne Lorenzo Gobbo. Il giovane è rimasto ferito durante i campionati europei under 23 e juniores su pista. L'incidente si è verificato sull'anello dell'Eddy Merckx Cycling Centre di Gand.

Il ragazzo, che abita a Lentate sul Seveso nel Milanese, è caduto insieme ad altri corridori durante la prova dello scratch. L'atleta azzurro è stato trafitto da un grosso listello di legno che si è staccato dalla pista. Il legno lo ha perforato dalla schiena all'addome dell’atleta.

Le condizioni di Lorenzo Gobbo

Il ciclista, ex corridore del Pedale Senaghese, e ora GB Junior Team è stato trasportato immediatamente in ospedale, Jan Palfijn di Gand. I medici lo hanno sottoposto ad un intervento: il legno, stando a quanto riferito, gli ha perforato il polmone sinistro.

Lorenzo Gobbo è rimasto cosciente tutto il tempo. Oltre al polmone, il 16enne ha riportato una grave ferita alla coscia. L'emorragia è stata contenuta.  È stato ricoverato in terapia intensiva e gli hanno applicato circa 200 punti di sutura.

Foto di Lorenzo Gobbo

Lorenzo Gobbo chi è-2

Lo salutano con affetto i dirigenti e gli amici della sua precedente squadra. "Notizie che non si vorrebbero mai sentire. Ai campionati europei su pista che sì stanno svolgendo in Belgio, il corridore Lorenzo Gobbo che per due anni ha vestito i colori del Pedale Senaghese - spiega la dirigenza - ha subito un gravissimo incidente mente girava in pista. Dalle frammentarie notizie pare che un listello della pista si sia rotto e gli abbia perforato l'addome. Subito soccorso e ricoverato d'urgenza per un delicato intervento. Il direttivo del Pedale senaghese si stringe affronto e sconcertato ai familiari di Lorenzo. In attesa di notizie confortanti".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Ti ho vista piangere, in silenzio", la commovente lettera alla moglie infermiera nel giorno del suo compleanno

  • Il Coronavirus non si ferma: in un giorno 163 contagi tra Monza e Provincia. Tutti i dati

  • Monza, città "silenziosa e deserta" nelle immagini riprese dal drone

  • "Non cresce la linea dei contagi, sta per iniziare la discesa", Fontana fa il punto sui dati

  • Coronavirus, quando si azzerano i contagi a Monza e in Lombardia: le prime previsioni

  • Coronavirus, lunga coda in A4: scattano i controlli della polizia per chi si sposta

Torna su
MonzaToday è in caricamento