Stalkera e pedina l'ex compagna, scoperto dai carabinieri: li picchia. Arrestato 50enne

L'uomo è stato arrestato dai carabinieri di Paderno Dugnano nelle scorse ore

Immagine repertorio

Un 50enne è stato arrestato per resistenza e violenza a pubblico ufficiale e denunciato per molestie. L’uomo è finito in carcere il 4 agosto alle 14. Da tempo molestava quella che era ormai la sua ex compagna, 53 anni, non esitando a presentarsi a casa sua, in via Garibaldi a Senago, ad attenderla sotto casa, e a pedinarla ogni volta che lei usciva di casa. Spesso, si faceva trovare davanti al cancello quando lei rientrava. Un inferno, e anche un pericolo, visto che l’uomo la minacciava continuamente.

Di fronte all’ennesima sua “visita” indesiderata, la 53enne ha chiamato i carabinieri. I militari della Tenenza di Paderno Dugnano hanno sorpreso il 50enne mentre stava “assediando” la donna. Alla vista dei militari, l’uomo è fuggito, rifugiandosi a casa del figlio, a Paderno Dugnano.

Per i carabinieri non è stato difficile capire dove l’uomo si era nascosto, visto che l’uomo nella fuga ha perso il cellulare. Quando il 50enne si è visto scoperto, ha aggredito i carabinieri, minacciando pure loro. E’ stato arrestato in casa del figlio, a Paderno Dugnano. Ora l’uomo si trova in carcere a San Vittore a Milano.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente fra tre camion sull'A4, autostrada chiusa e traffico in tilt: i percorsi alternativi

  • Incidente sulla Milano-Meda, schianto tra auto e camion: grave 45enne

  • Caponago, la strada diventa bianca: rintracciato camion autore dello "sversamento"

  • Muggiò, controlli in un locale: maxi multa al bar e auto in divieto di sosta

  • Il gelato più buono ha il sapore di Monza: l'Albero ancora nella classifica del Gambero Rosso

  • Cambio di insegna da Rex a Unes, in Brianza aprono i battenti quattro nuovi supermercati

Torna su
MonzaToday è in caricamento