Nasce l'8 marzo e la chiamano "Mimosa": la storia dell’asinella di Limbiate

Fiocco rosa all'istituto agrario Castiglioni dove la mattina dell'8 marzo ha visto la luce "Mimosa", una ciuchina già diventata la mascotte della scuola

LIMBIATE - È nata l’8 marzo e si chiama "Mimosa", ma quella accaduta a Limbiate non è la solita storia di genitori eccentrici e nomi balzani. La nascitura è infatti una splendida ciuchina che con tempismo perfetto è venuta alla luce la mattina dell’8 marzo all’istituto agrario Castiglioni di Limbiate; una circostanza che ha convinto preside e docenti che il nome giusto era proprio “Mimosa”.

Ad accompagnarla nei suoi primi giorni di vita sono stati la "mamma" Camilla e il "fratello maggiore" di un anno Martino. Con le zampette lunghe e la punta delle orecchie nere la cucciola si è guadagnata subito la simpatia dei suoi custodi che l’hanno eletta unanimente mascotte dell’istituto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Shock per liceo Frisi di Monza, due studenti si tolgono la vita. La preside: "Profondo dolore"

  • Incidente in autostrada A4, auto ribaltata: gravissimo 27enne

  • Le auto e gli affari con la cocaina, sgominata rete di spacciatori: 11 arresti

  • Tornano le giostre a Limbiate, sulle ceneri di Greenland sorgerà un nuovo luna park

  • Incidente in autostrada A4 ad Agrate Brianza, morto ragazzo di 27 anni

  • Crollo in via Bergamo a Monza, pezzi di cornicione precipitano al suolo da nove metri

Torna su
MonzaToday è in caricamento