Minaccia di uccidere la moglie: “Se non te ne vai di casa ti sparo”, arrestato 46enne

È successo mercoledì sera a Desio, nei guai un uomo di 46 anni arrestato dai carabinieri

Immagine repertorio

E’ arrivato a minacciare la moglie – con cui era da tempo ai ferri corti – con queste parole: “Se non te ne vai di casa, prendo una pistola e ti sparo”. La donna, 45 anni, non ha più voluto chiudere un occhio sul temperamento violento e manesco del marito 46enne. E dopo anni di maltrattamenti e insulti, mercoledì sera, al culmine di una lite, ha chiamato i carabinieri di Desio.

L’uomo ha continuato a offendere e a minacciare la moglie perfino di fronte alle forze dell’ordine. Così, i militari hanno emesso un provvedimento di allontanamento contro di lui. Il 46enne ha dovuto lasciare l’appartamento e non potrà più avvicinarsi alla casa.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I carabinieri, dopo aver perquisito l’appartamento, non hanno trovato traccia di pistole o altre armi. Tuttavia, non hanno sottovalutato la pericolosità delle minacce del marito. Incensurato, se tornerà a minacciare la moglie, oppure se tornerà nell’appartamento, finirà in arresto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • I luoghi (che non tutti conoscono) dove fare il bagno in Lombardia

  • Brugherio, incendio nella notte nella pizzeria Lo Stregone: tre famiglie evacuate

  • Coronavirus, un solo nuovo contagio a Monza: sindaco incontra i gestori dei locali

  • Spostamenti fuori regione, la Lombardia rischia di restare "chiusa" altre due settimane

  • Giovani ragazze costrette a prostituirsi in un club privato a Varedo: sette arresti

  • Monza, è morta Rossana Lorenzini, la mamma di Pippo Civati

Torna su
MonzaToday è in caricamento