Minaccia di uccidere la moglie: “Se non te ne vai di casa ti sparo”, arrestato 46enne

È successo mercoledì sera a Desio, nei guai un uomo di 46 anni arrestato dai carabinieri

Immagine repertorio

E’ arrivato a minacciare la moglie – con cui era da tempo ai ferri corti – con queste parole: “Se non te ne vai di casa, prendo una pistola e ti sparo”. La donna, 45 anni, non ha più voluto chiudere un occhio sul temperamento violento e manesco del marito 46enne. E dopo anni di maltrattamenti e insulti, mercoledì sera, al culmine di una lite, ha chiamato i carabinieri di Desio.

L’uomo ha continuato a offendere e a minacciare la moglie perfino di fronte alle forze dell’ordine. Così, i militari hanno emesso un provvedimento di allontanamento contro di lui. Il 46enne ha dovuto lasciare l’appartamento e non potrà più avvicinarsi alla casa.

I carabinieri, dopo aver perquisito l’appartamento, non hanno trovato traccia di pistole o altre armi. Tuttavia, non hanno sottovalutato la pericolosità delle minacce del marito. Incensurato, se tornerà a minacciare la moglie, oppure se tornerà nell’appartamento, finirà in arresto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dai soldi della 'Ndrangheta alla fortuna dei ristoranti: sequestrati "giro-pizza" e 9 arresti

  • Viaggiano su auto piena di oro e soldi: 30enni fermati e denunciati per ricettazione

  • I soldi della 'Ndrangheta per aprire ristoranti: sequestro da 10 milioni, 9 persone in manette

  • Lite e botte in strada tra due donne a Concorezzo: ragazza finisce in ospedale

  • Vimercate, sette ragazzini soccorsi da ambulanza a scuola per uno "strano" prurito

  • Sequestrata una villa da 800mila euro a Correzzana dalla Guardia di Finanza

Torna su
MonzaToday è in caricamento