Precipita da quattro metri di altezza, in coma un uomo di 52 anni

L'incidente sul lavoro a Misinto venerdì mattina

Quando i colleghi sono arrivati l'hanno trovato a terra, in un lago di sangue, e hanno subito dato l'allarme. Come un operaio di 52 anni, italiano, venerdì mattina, sia precipitato a terra all'interno dell'azienda EsseGomme a Misintino resta ancora da chiarire. 

Il 52enne infatti, poco dopo mezzogiorno, quando è avvenuto l'incidente sul lavoro, era da solo. L'uomo è precipitato da un'altezza di circa quattro metri e ha riportato un gravissimo trauma cranico.

A Misinto, in via Don Giovanni Minzoni, sono intervenuti i carabinieri della compagnia di Seregno insieme a due ambulanze in codice rosso e un'automedica. Il 52enne è stato soccorso, sedato, intubato ed è stato trasferito in codice rosso in gravissime condizioni in coma all'ospedale Niguarda di Milano.

Sono in corso gli accetaenti dei carabinieri della compagnia di Seregno. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Decathlon, a febbraio si abbassano le serrande del negozio di Vignate

  • Scende dall'auto per togliere il telo sul parabrezza ma resta incastrata con la testa nella portiera: soccorsa donna

  • Valassina, lavori di manutenzione nel tunnel di Monza: le chiusure tra il 16 e il 20 dicembre

  • Dramma a Brugherio, trovati senza vita in casa un uomo e una donna

  • Incidente in Valassina, scontro tra tre auto: due persone in ospedale

  • Malore fatale, muore a 65 anni il fotografo brianzolo Attilio Pozzi

Torna su
MonzaToday è in caricamento