Monza scommette contro il gioco d'azzardo. Politici uniti per fermare i videopoker

Il Consiglio comunale ha approvato all'unanimità una mozione che dà mandato al sindaco perché prenda misure contenere il fenomeno in città e attivare forme di contrasto alla dipendenza dal gioco. Anche Monza chiede che cambino le leggi.

MONZAMonza è unita contro slot machine e sale gioco, e alza la voce verso Roma perché cambino le legge che hanno liberalizzato in Italia il gioco d’azzardo. Settimana scorsa il Consiglio comunale ha votato all’unanimità una mozione che dà mandato al sindaco perché prenda misure per cercare di contenere il fenomeno in città e attivare forme di contrasto alla dipendenza dal gioco. In particolare, l’aula ha indicato sette punti con cui dichiarare guerra ai videopoker nei bar e al proliferare si sale da gioco.

Sulla scia di quanto già approvato in città come Torino, Firenze o Brescia, anche a Monza si proverà a imporre distanze minime tra i locali in cui ci sono i videopoker e i luoghi sensibili della città, a partire dalle scuole. Si cercherà di trovare sistemi per dare agevolazioni tributarie, o anche riconoscimenti di qualità, agli esercizi commerciali che rinunciano a installare macchinette da gioco al proprio interno. E poi aumenteranno i controlli sul rispetto delle norme, si cercherà di fare rete con le realtà del territorio che contrastano il dilagare del gioco d’azzardo e i sui effetti negativi sulle persone, e si farà una mappatura dei locali e delle sale gioco presenti in tutti i quartieri monzesi per analizzare in modo preciso il fenomeno.

Infine, anche il Comune di Monza chiederà in modo ufficiale al Parlamento e al Consiglio regionale di modificare in senso restrittivo le attuali leggi sulla diffusione dei videopoker e, in generale, sulle attività di gioco d’azzardo. O almeno, come ha indicato anche l’Anci (Associazione nazionale dei Comuni italiani), si chiede che vengano dati maggiori strumenti di intervento alle città per regolare e adeguare il fenomeno a secondo delle reali necessità dei territori.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Precipita per diversi metri dal palazzone abbandonato di Desio: 32enne gravissima

  • Il trucco a cui fare attenzione? Ha a che fare con una bottiglietta d’acqua

  • Controlli in un'officina a Muggiò, scoperto deposito di auto che "scottano"

  • Tragico incidente in moto: morto un uomo di 53 anni di Giussano

  • Maltempo a Monza, arrivano i temporali e scatta l'allerta: "Vento fino a 50km/h"

  • Tre chili di cocaina e marijuana nel controsoffitto del centro estetico: arrestato 41enne

Torna su
MonzaToday è in caricamento