Tragedia a Trezzo sull'Adda, trovato un cadavere nel fiume: indagano i carabinieri

È successo sul ponte di via Sala nel primo pomeriggio di giovedì 17 ottobre

Il cadavere di un uomo è stato ripescato dalle acque del fiume Adda nel primo pomeriggio di giovedì 17 ottobre a Trezzo, hinterland Nord-Est di Milano.

Tutto è accaduto intorno alle 12.32 quando un passante ha chiamato il 118 dicendo di aver visto una persona cadere dal ponte di via Sala. È subito scattata l'allarme e sul posto sono intervenuti i sanitari del 118 con un'ambulanza e l'elisoccorso, oltre ai vigili del fuoco, i carabinieri e gli agenti della polizia locale.

Il corpo è stato recuperato dagli uomini del nucleo Saf del comando provinciale di Milano poco dopo e i sanitari non hanno potuto fare altro che constatare il decesso. Sul caso stanno indagando i carabinieri della compagnia di Cassano d'Adda. Secondo quanto trapelato l'ipotesi più accreditata sarebbe quella di un gesto volontario.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Dove e come chiedere aiuto

Parlare di suicidio non è semplice. Se stai vivendo una situazione di emergenza puoi chiamare il 112. Se sei in pericolo o conosci qualcuno che lo sia puoi chiamare il Telefono Amico al numero 199 284 284 oppure online (qui), dalle 10 alle 24. Altrimenti puoi rivolgerti a Samaritans Onlus al numero verde gratuito 800 86 00 22 da telefono fisso o al numero 06 77208977

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "C'è un serpente nel mio giardino": chiama l'Enpa ma i volontari lo trovano morto con ferita in testa

  • Lite tra automobilisti degenera, agenti aggrediti all'incrocio: quattro denunce

  • Positivo al Covid esce e va in giro: uomo denunciato per 'diffusione di malattia infettiva'

  • Forti temporali e maltempo, allerta "arancione" a Monza e Brianza

  • Il bando per arruolare 60mila assistenti civici: saranno i 'controllori' (volontari) della Fase 2

  • Esce di casa per una gita ma non torna, giornalista brianzolo trovato senza vita in un dirupo

Torna su
MonzaToday è in caricamento