Perde il controllo della moto da cross e si schianta in pista a Ceriano Laghetto: morto

L'incidente era avvenuto intorno alle 16 di sabato, l'uomo è morto nella notte tra sabato e domenica

Immagine repertorio

È morto nella notte tra sabato e domenica il motociclista che era rimasto ferito in un grave incidente nel crossodromo di Ceriano Laghetto, al confine tra Brianza e Milanese. L'uomo, Jacopo Pontiggia, 31 anni, era stato ricoverato in prognosi riservata al Niguarda: i medici hanno fatto di tutto per salvarlo, ma purtroppo non è servito a nulla.

Tutto era accaduto un attimo prima delle 16. Non è ancora chiara l'esatta dinamica dell'incidente, sul caso stanno lavorando i carabinieri della compagnia di Desio, ma secondo una prima ricostruzione sembra che il 31enne abbia perso il controllo della sua moto e sia rovinato al suolo mentre era in pista. Quando è accaduto il sinistro non c'erano gare in programma: il 31enne stava compiendo alcuni giri in pista come avviene spesso nel fine settimana.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente fra tre camion sull'A4, autostrada chiusa e traffico in tilt: i percorsi alternativi

  • Incidente sulla Milano-Meda, schianto tra auto e camion: grave 45enne

  • Caponago, la strada diventa bianca: rintracciato camion autore dello "sversamento"

  • Incendio a Monza, fiamme in un capannone: evacuata una scuola

  • Nuova apertura supermercato Coop a Monza, si cerca personale: ecco le offerte di lavoro

  • Cambio di insegna da Rex a Unes, in Brianza aprono i battenti quattro nuovi supermercati

Torna su
MonzaToday è in caricamento