È morto Miguel Angel Falasca Fernández

L'allenatore del Vero Volley è morto a 45 anni per un arresto cardiaco. Il ricordo del club

Foto pubblicata dalla pagina Facebook del Vero Volley

Tremendo lutto nel mondo della pallavolo. Sabato mattina è morto all'età di quarantacinque anni Miguel Angel Falasca Fernandes, allenatore del Saugella Team Monza. 

A dare la triste notizia è stato proprio il club monzese. "È con estremo e assoluto dolore che il Consorzio Vero Volley e il suo Presidente annunciano l’improvvisa scomparsa di Miguel Angel Falasca - si legge in una nota della società -. Non esistono delle parole adatte a un momento come questo, si possono solo esprimere il dolore di Alessandra Marzari, presidente del Consorzio Vero Volley, di tutti i tesserati e collaboratori e la nostra vicinanza alla sua famiglia, certi che sarà un cordoglio cui si unirà tutto il mondo della pallavolo".

Falasca, ex palleggiatore, sarebbe stato stroncato da un attacco cardiaco mentre si trovava a Varese per impegni personali. Lascia la moglie Esther e due figli. 

Dal 2016 al 2018 si era seduto sulla panchina del Volley Milano, la società meneghina di A1 inglobata proprio nel consorzio Vero Volley. Poi dallo scorso anno aveva iniziato con il campionato femminile, passando alla Saugella, che aveva guidato alla conquista della Challenge Cup 2018-19.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Fa la spesa e paga con bancomat rubato poi lo nasconde nelle mutande: denunciato

  • Prostituzione e atti osceni nel parcheggio, maxi controllo dei carabinieri al Colleoni

  • Tragedia in stazione, ragazzo travolto dal treno mentre attraversa i binari: linea bloccata

  • Incidente sul lavoro in fabbrica a Biassono, operaio si ferisce alla mano con la fresa

  • Orrore in treno, cerca di spogliare e stuprare una ragazza: lei si difende e lo fa scappare

  • Le rubano il telefono in stazione a Monza e poi chiedono un "riscatto"

Torna su
MonzaToday è in caricamento