Sbatte la testa contro il banco e muore: tragedia a scuola

E' successo martedì mattina in una scuola di Treviglio: il ragazzo che ha perso la vita è Abdul Gaye, 16 anni

La tragedia è avvenuta a scuola

Una terribile tragedia si è consumata a Treviglio tra i banchi di scuola.

E’ orario di lezione all’istituto professionale Mozzali, nella bassa bergamasca: Abdul Gaye, 16 anni, originario del Senegal ascolta, ad un certo punto si abbassa per prendere qualcosa sotto il banco ma sbatte la testa.

Quello che a prima vista poteva sembrare un banale incidente martedì si è trasformato in un triste dramma.

Il ragazzo, stando al racconto di chi ha assistito alla scena, si è alzato e poi barcollando ha perso i sensi cadendo con il capo contro il calorifero.

E’ morto poco dopo, in ospedale, dove è stato portato in seguito all’intervento dei soccorsi.

Frequentava il secondo anno del corso di tecnico elettrico e abitava a Masano, una frazione di Caravaggio.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Monza, si butta nel Villoresi per sfuggire alla polizia dopo un furto e annega: morto 34enne

  • Sport

    Uragano Filippo Tortu, 100 metri sotto il muro dei 10 secondi: battuto il record di Mennea

  • Cronaca

    Non riescono a dormire: buttano candeggina sui clienti del bar, ferite due ragazze incinte

  • Cronaca

    Tenta di violentare una ragazzina di 13 anni mentre dorme: arrestato operaio in Brianza

I più letti della settimana

  • Monza, si barrica nel pronto soccorso del San Gerardo e minaccia di darsi fuoco: fermato

  • Cade il coltello mentre taglia la verdura e si conficca nel piede: donna muore dissanguata

  • Spettacolo pirotecnico nel Parco di Monza: tutto quello che c'è da sapere

  • Non riescono a dormire: buttano candeggina sui clienti del bar, ferite due ragazze incinte

  • Furti e spaccate, operazione "Under the Bridge". Salvini: "28 rom arrestati" a Monza

  • Il San Gerardo di Monza tra i migliori ospedali per trattare l'epilessia farmaco resistente

Torna su
MonzaToday è in caricamento