Muggiò, allarme monossido: paura per due bambini e una giovane mamma

I fatti mercoledì

IMMAGINE DI REPERTORIO

Una bimba di poco più di un mese, il fratellino di cinque anni la mamma di 34. Mercoledì sera, tutta la famiglia ha rischiato molto e si è ritrovata viva per miracolo. Colpa della canna fumaria che si è ostruita. I locali del piccolo appartamento situato in un condominio di viale della Repubblica si sono riempiti di gas insapore, incolore, inodore. Ma letale.

A salvare tutti sono stati i vigili del fuoco di Monza, il 118, gli agenti della polizia locale di Muggiò. Trasportati in gravi condizioni all’ospedale San Gerardo di Monza, si sono salvati in extremis e ora non sono più in pericolo di vita. La mamma è già stata dimessa. Restano in osservazione in pediatria i bambini.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Elezioni comunali 2017

    Dario Allevi è il nuovo sindaco di Monza: "Priorità sicurezza"

  • Cronaca

    Si cosparge di benzina e si dà fuoco dopo lite con vicini: 72enne muore carbonizzato

  • Elezioni comunali 2017

    La notte elettorale di Monza, festa per l'elezione di Dario Allevi | Il video

  • Cronaca

    Allerta maltempo, possibili violenti temporali a Monza e rischio idraulico

I più letti della settimana

  • Pauroso ribaltamento a Brugherio, tre donne soccorse dal 118

  • Omicidio a Besana Brianza, ucciso a colpi di arma da fuoco un uomo di 55 anni

  • Prostituzione in quattro centri massaggi a Monza e in Brianza: arrestato un 47enne

  • Gravissimo incidente stradale a Mezzago, ventenne muore travolto da un'auto

  • Varedo, drammatico incidente stradale in rotonda: morto un uomo di 57 anni

  • Fuochi di San Giovanni nel Parco, ecco le musiche che accompagneranno lo spettacolo

Torna su
MonzaToday è in caricamento