Guida una moto senza patente, revisione né assicurazione, multa da oltre 6mila euro

E' successo a Caponago dove gli agenti della polizia locale hanno fermato e sanzionato un motociclista

Immagine di repertorio

Maxi multa da oltre seimila euro per un uomo a Caponago. Nei giorni scorsi il conducente è stato sorpreso alla guida di un ciclomotore che, dai controlli effettuati dagli agenti della polizia locale, non è risultato essere in regola. 

Una volta fermato, il mezzo è stato sottoposto ad alcuni accertamenti ed è emerso che il veicolo era sprovvisto di assicurazione e non era stato sottoposto a nessuna revisione. Il conducente inoltre guidava nonostante fosse senza patente perchè revocata 

"Grazie all'uso della tecnologia di cui si sta dotando la Polizia Locale di Caponago siamo i grado di effettuare controlli mirati e sanzionare i casi più gravi e pericolosi per la circolazione stradale" ha spiegato Monica Buzzini, sindaco di Caponago che ha reso noti sui social i risultati dell'intervento. 

In totale al motociclista sono state comminate sanzioni per 6.193,00 euro e la moto è stata sottoposta a fermo per sequestro di tre mesi.

moto sequestrata-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, tutte le scuole di Monza e provincia chiuse: ecco l'elenco dei comuni

  • Pitbull azzanna padrone ai genitali, 40enne uccide il suo cane per salvarsi

  • Coronavirus, primo caso anche a Monza: positivo paziente ricoverato al San Gerardo

  • Coronavirus, il primo giorno di "coprifuoco" per Monza: ecco tutti i divieti nella 'zona gialla'

  • Coronavirus, contagi anche nel Milanese. Chiuse le università lombarde

  • Nova Milanese, azzannato alle parti intime dal suo cane: 40enne in ospedale

Torna su
MonzaToday è in caricamento