Uomo nudo semina il panico e aggredisce i vigili: "Siete diavoli e nemici del Marocco"

L'uomo è stato bloccato e portato in ospedale. Sarà denunciato per danneggiamento

Foto repertorio

Era convinto che quelli di fronte a lui fossero "diavoli". Così, in un delirio mistico, ha afferrato due bottiglie di birra per minacciarli e ha continuato a sputare contro di loro. Il tutto dopo aver colpito a calci e pugni diverse auto in sosta. 

Protagonista di un pomeriggio decisamente folle è stato un uomo di trentasei anni, cittadino marocchino, che mercoledì pomeriggio ha dato in escandescenze in via dei Mille a Monza, in pieno centro città. 

L'allarme è scattato alle 14, quando diversi passanti hanno segnalato la presenza dell'uomo che danneggiava le macchine parcheggiate. Alla vista dei vigili, il 36enne si è denudato, ha afferrato due bottiglie di vetro e ha iniziato a sputare contro gli agenti accusandoli di essere "diavoli" e "nemici del Marocco".

Poco dopo, ormai senza controllo, ha cominciato a sbattere la testa contro l'asfalto e a quel punto i ghisa hanno deciso di bloccarlo con le manette e con il cuscino contenitivo, coprendogli anche la bocca con una mascherina sanitaria per "difendersi" dagli sputi. 

Una volta immobilizzato, il 36enne è stato caricato in ambulanza - non senza fatica - e portato all'ospedale San Gerardo, dove è stato visitato e curato. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'uomo, irregolare in Italia, sarà denunciato per danneggiamento e per violazione della normativa sull'immigrazione. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente a Cinisello Balsamo, bimba di 4 anni investita da auto: soccorsa e portata al San Gerardo

  • Visite e tamponi post covid gratis in Lombardia: a Monza un solo nuovo caso

  • Auto rubate smontate in pausa pranzo e rivendute in un demolitore di Monza: 10 arresti

  • Incidente in tangenziale Nord, auto perde controllo e si schianta: tre ragazzi feriti

  • Aggredita insieme al suo volpino da due pitbull lasciati liberi: portata via in codice giallo

  • Dal 13 al 18 luglio, consulenze e visite gratuite per le donne negli ospedali dell’ASST di Vimercate

Torna su
MonzaToday è in caricamento