Offre la spesa per il pranzo al supermercato ai vigili del fuoco: "Grazie per il lavoro che fate"

L'inaspettato gesto di un monzese nel giorno di Ferragosto

Il pranzo di Ferragosto nella caserma di via Cavallotti

Per una volta non sono stati loro a prendersi cura degli altri. Ma qualcuno ha pensato a loro, a quegli "angeli" in divisa che anche in un giorno di festa sono a disposizione, pronti a intervenire. Giovedì mattina, come un qualsiasi altro giorno festivo in cui alla caserma di via Cavallotti per non dimenticarsi delle ricorrenze si pranza insieme, una delegazione del turno C è andata al supermercato a fare la spesa per il pasto, che sarebbe stato poi consumato insieme ai colleghi. 

E in quello che sembrava un giorno qualunque qualcosa li ha sorpresi. Un signore, che si è poi presentato con il nome di Luigi, ha fermato i vigili del fuoco e, ringraziandoli per il lavoro che ogni giorno svolgono, ha voluto offrire loro il pranzo. 

"Un gesto inaspettato, non dovuto, sicuramente gradito. Grazie Signor LUIGI. Grazie a Lei che, alla richiesta di altri dati per mandarLe un ringraziamento a nome di tutto il turno C dei Vigili del Fuoco di Monza, ha risposto "mi chiamo Luigi". E ci ha ringraziato per il lavoro che ogni giorno svolgiamo con passione per la collettività" hanno scritto i vigili del fuoco sulla loro pagina Facebook, augurando a tutti buon Ferragosto.

vigili del fuoco-14

Il pranzo nella caserma di via Cavallotti/Foto da Facebook

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Monticello: trovati i due giovani che si sono schiantati sulla rotonda a 160 km/h

  • Tragico incidente in moto: morto un uomo di 53 anni di Giussano

  • Niente più code per la scelta del medico di base e per le esenzioni: ecco il numero per le prenotazioni

  • Il trucco a cui fare attenzione? Ha a che fare con una bottiglietta d’acqua

  • Tragedia in un'azienda a Casatenovo, operaio muore all'alba

  • Si ferisce con la motozappa mentre è al lavoro nei campi: gravissimo un uomo

Torna su
MonzaToday è in caricamento