Omicidio a Cantù, donna trovata senza vita in casa: 79enne uccisa a coltellate

E' accaduto nella mattinata di martedì 1 ottobre

Immagine di reeprtorio

Omicidio a Cantù, nel Comasco, a una manciata di chilometri dalla Brianza monzese, nella mattinata di martedì 1 ottobre. Nella frazione Vighizzolo, in un'abitazione di via Cartesio, una donna di 79 anni è stata uccisa a coltellate in casa poco prima di mezzogiorno.

Le notizie riguardo al delitto, come riportato dai colleghi di QuiComo, sono ancora frammentarie. Un uomo avrebbe preso a coltellate fino a ucciderla, probabilmente al culmine di una lite, la madre della compagna, una donna di 79 anni. I due si trovavano soli in casa ma non si conoscono i motivi della lite: quello che è certo è che i carabinieri erano già intervenuti diverse volte nell'abitazione, dopo essere stati chiamati dai vicini, allertati dalle grida dei litigi famigliari.

A chiamare i carabinieri sarebbe stato lo stesso omicida. In via Cartesio sono intervenuti anche un’ambulanza e l'elisoccorso: i paramedici non hanno però potuto far altro che constatare il decesso. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, tutte le scuole di Monza e provincia chiuse: ecco l'elenco dei comuni

  • Coronavirus, un caso di contagio in un'azienda ad Agrate: donna ricoverata a Bergamo

  • Coronavirus, primo caso anche a Monza: positivo paziente ricoverato al San Gerardo

  • Coronavirus, il primo giorno di "coprifuoco" per Monza: ecco tutti i divieti nella 'zona gialla'

  • Bar non chiude alle 18 e non rispetta ordinanza sul Coronavirus: scatta la denuncia

  • Lissone, trovato il corpo senza vita di un uomo in un campo in via Toti

Torna su
MonzaToday è in caricamento