Esausto dalle richieste di soldi per la droga, uccide il figlio: "Venite, l'ho ammazzato"

La vittima è Gianluca Colleoni. Il dramma in un'abitazione a Muggiò (Brianza)

Sul posto i carabinieri (foto B & V Photographers)

Ha ucciso il figlio di 48 anni, dopo un litigio causato dall’ennesima richiesta di soldi. Un pensionato di 72 anni è in stato di fermo per omicidio. Domenica pomeriggio, poco dopo le 12, l’uomo avrebbe infatto posto fine alla vita di Gianluca Colleoni, al termine dell’ennesima lite, forse per motivi riguardanti gli stupefacenti.

Secondo una prima ricostruzione dei carabinieri di Desio, il pensionato avrebbe colpito il figlio alla testa con un oggetto pesante da cucina, dai primi riscontri parrebbe uno schiacciapatate. Quando il 48enne si è accasciato a terra in un lago di sangue, è stato lo stesso pensionato a chiamare i soccorsi: i medici del 118 di Monza hanno tentato di rianimare la vittima, ma non ce l’hanno fatta. "Venite, ho ucciso mio figlio", sono state le parole dell'uomo al 112.

E’ morto quasi subito. Il 72enne Mario Colleoni, incensurato, ex agente di commercio, non aveva mai avuto problemi con la legge. Da tempo si lamentava perché il figlio non riusciva a uscire dal tunnel della droga.

Cadavere carabinieri-2

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente a Cinisello Balsamo, bimba di 4 anni investita da auto: soccorsa e portata al San Gerardo

  • Visite e tamponi post covid gratis in Lombardia: a Monza un solo nuovo caso

  • La vita da pascià dell'imprenditore "povero": 10 anni tra auto sportive di lusso, ville e soldi

  • Auto rubate smontate in pausa pranzo e rivendute in un demolitore di Monza: 10 arresti

  • Aggredita insieme al suo volpino da due pitbull lasciati liberi: portata via in codice giallo

  • La cocaina in macelleria a Monza e il giro d'affari da 20mila euro a settimana: 12 arresti

Torna su
MonzaToday è in caricamento