Trenord: le novità dell'orario estivo

Ecco cosa cambia con l'orario estivo di Trenord

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di MonzaToday

DUE NUOVE FERMATE - Il 9 giugno sarà attivata la nuova fermata di Pieve Emanuele sulla linea S13 (Milano Bovisa - Pavia): vi si fermeranno 72 treni, uno ogni 30 minuti, garantendo un collegamento di 12 minuti con la stazione di Milano Rogoredo e di 16 minuti con Pavia.

Sulla linea S9 Saronno-Albairate il 22 giugno verrà invece aperta la nuova fermata di Cesano Groane dove si fermeranno 34 corse con cadenza oraria.      

NUOVI ORARI PER LA VALTELLINA - Dal 21 maggio sono state aggiunte 4 nuove corse dirette tra Milano Centrale e Sondrio che garantiscono collegamenti ogni ora.

Nei giorni festivi, sulla linea Milano-Lecco-Sondrio-Tirano, un treno partirà da Milano alle 7.20 per arrivare a Tirano alle 9.50 garantendo così la corrispondenza con il Bernina Express, in partenza da Tirano alle 10.03 per St.Moritz.

Per due treni sono previsti nuovi orari: il treno 2551 sarà anticipato di 10 minuti e partirà da Colico alle 5.05 con arrivo a Milano Centrale alle 6.40, mentre il treno 2559 sarà posticipato di 4 minuti e partirà da Lecco alle 8.28 per arrivare a Milano Centrale alle 9.12.

TRENI DEL MARE – Dal prossimo fine settimana otto "Treni del mare", nelle giornate festive, collegheranno Milano e Bergamo con le riviere liguri di Levante e di Ponente.  I treni, frutto di un accordo sottoscritto con la Regione Liguria, potranno trasportare 10mila persone ogni fine settimana e saranno gestite da Trenord e Trenitalia.

NUOVE CORSE DA SETTEMBRE - Per soddisfare le richieste del territorio, il servizio della linea suburbana S11 Chiasso-Como-Milano verrà potenziato con 6 nuove corse, mentre altre due corse verranno introdotte sulla S2 Mariano Comense – Milano Passante. Una nuova corsa di bus verrà infine introdotta sulla linea Mortara-Alessandria.

LAVORI IN CORSO – Nel periodo estivo sarà interrotto il servizio ferroviario su alcune tratte per poter effettuare una serie di lavori infrastrutturali.

Le tratte interessate dagli interventi sono:

Gallarate–Varese: lavori per la realizzazione dei sottopassi di Gazzada e Castronno;

Gallarate–Luino: lavori all’infrastruttura tra Laveno e Gallarate;

Colico–Chiavenna: realizzazione di un sottopasso stradale sulla SS Regina tra Dubino e Colico, con eliminazione di un passaggio a livello;

Saronno-Novara: lavori per il raddoppio della Vanzaghello – Turbigo. I lavori in corso riguardano il raddoppio e la riqualificazione della linea Ferrovienord Milano - Saronno - Busto Arsizio - Novara nel tratto compreso fra le stazioni di Vanzaghello e di Turbigo, lungo circa 6,2 km.

L’intervento di raddoppio serve ad aumentare la potenzialità e a migliorare i livelli di regolarità della circolazione dei treni viaggiatori su tutta la linea Milano-Novara via Busto Arsizio, con effetti di regolarizzazione anche per i collegamenti Milano-Malpensa e gli altri servizi che impegnano la tratta Saronno-Milano.

In prospettiva ciò consentirà anche l’avvio di servizi regolari da Torino/Novara per Malpensa e lo sviluppo del traffico merci sull’itinerario di Gronda nord e per il terminale intermodale di Busto Sacconago.

I lavori prevedono inoltre l’eliminazione di tutti i 6 passaggi a livello esistenti, la ristrutturazione dei fabbricati viaggiatori a Castano Primo e Turbigo e l’adeguamento degli impianti di stazione agli attuali standard di accessibilità e sicurezza, mentre le opere di mitigazione comprendono barriere fono isolanti e materassini antivibrazioni. 

RICHIESTE DAL TERRITORIO – Accogliendo alcune richieste, venute dai rappresentanti dei pendolari, saranno introdotte inoltre lievi variazioni agli orari o alle fermate di alcune corse:

Como–Molteno-Lecco: nuova fermata Moiana (18.17) treno 5021 da Como;

Milano–Piacenza: velocizzazione e posticipo della partenza del treno 20439 alle 23.10;

Voghera–Piacenza: il treno 20389 terminerà la corsa a Stradella e arriverà alle 18:10;

Mortara-Milano: nuovo orario di arrivo alle 13.18 a P.ta Genova per il treno 10520 da Mortara.

Torna su
MonzaToday è in caricamento