Tante idee per l’orto-giardino aperto a tutti

L’orto-giardino di via Adda promosso dal progetto City Farmers prende forma: le idee e le proposte dei cittadini per le funzioni della nuova area

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di MonzaToday

L'orto-giardino di via Adda promosso dal progetto City Farmers prende forma: le idee e le proposte dei cittadini per le funzioni della nuova area saranno presentate lunedì 22 e martedì 23 giugno alle ore 21.00 presso il Centro civico di via Mameli a Sant'Albino.

Mamme, giovani, adulti e meno giovani, e persino i bambini della scuola elementare Manzoni hanno contribuito alla elaborazione di un primo disegno che individua spazi per coltivare verdura e frutta, per il gioco, per sostare all'ombra in un luogo piacevole, per un picnic…

L'iniziativa dell'orto-giardino sarà aperta a tutti i cittadini interessati a "mettere le mani nella terra" e si rivolge in particolare alle famiglie, ma anche ad anziani e persone singole. Poche saranno le regole di partecipazione e tanta la volontà di creare un luogo dove fare orticoltura naturale (per i principianti una esperta insegnerà come fare…), dove sperimentare nuovi o antichi sapori dell'orto e del frutteto, dove trovare un pezzettino di terra per la propria passione.

Il primo progetto sarà presentato e discusso con i cittadini in due diverse serate, pensate come "gemelle" per ampliare le possibilità di partecipazione, e sarà poi sviluppato fino diventare un progetto esecutivo che sarà realizzato nei prossimi mesi da due cooperative sociali con l'aiuto dei cittadini stessi.

Il progetto City Farmers è promosso dal Comune di Monza in collaborazione con CS&L Consorzio Sociale e con l'adesione di Associazione Salute Donna, Circolo ARCI Scuotivento, Comitato di Quartiere S. Albino, Scuola Agraria del Parco di Monza, Associazione Progetto Co-Scienza.

"Un inizio promettente e pieno di energia - commenta Claudio Palvarini coordinatore del progetto - L'iniziativa attende adesso che altri cittadini si aggreghino e la rendano viva e partecipata".

Per saperne di più, oltre a partecipare agli incontri già programmati, si può scrivere a lavorint@cris.it

Blog: http://cityfarmers.altervista.org

Torna su
MonzaToday è in caricamento