Paderno D'Adda, ucciso dal tecnico informatico per una lite

Un uomo di 42 anni è stato freddato con un colpo di pistola alla gola sparato a bruciapelo

PADERNO D'ADDA - Un uomo, Antonio Caroppa, 42 anni, fabbro, sarebbe stato ucciso dal tecnico informatico da cui voleva acquistare un computer. Il fatto è accaduto nel garage della casa di Caroppa  a Paderno d'Adda. Tra i due ci sarebbe stata una discussione giorni fa, ma le acque sembravano placate. Ieri sera, invece, il tecnico si è presentato a casa di Caroppa assieme a una parente e l'ha convinto a scendere con una scusa. L'avrebbe poi freddato con un colpo di pistola a bruciapelo alla gola. La ricostruzione della dinamica è ancora in certa. L'uomo è morto sul colpo. L'omicida e la complice sono stati arrestati con l'accusa di omicidio aggravato in concorso.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Precipita per diversi metri dal palazzone abbandonato di Desio: 32enne gravissima

  • Il trucco a cui fare attenzione? Ha a che fare con una bottiglietta d’acqua

  • Controlli in un'officina a Muggiò, scoperto deposito di auto che "scottano"

  • Tragico incidente in moto: morto un uomo di 53 anni di Giussano

  • Maltempo a Monza, arrivano i temporali e scatta l'allerta: "Vento fino a 50km/h"

  • Tre chili di cocaina e marijuana nel controsoffitto del centro estetico: arrestato 41enne

Torna su
MonzaToday è in caricamento