Paderno D'Adda, ucciso dal tecnico informatico per una lite

Un uomo di 42 anni è stato freddato con un colpo di pistola alla gola sparato a bruciapelo

PADERNO D'ADDA - Un uomo, Antonio Caroppa, 42 anni, fabbro, sarebbe stato ucciso dal tecnico informatico da cui voleva acquistare un computer. Il fatto è accaduto nel garage della casa di Caroppa  a Paderno d'Adda. Tra i due ci sarebbe stata una discussione giorni fa, ma le acque sembravano placate. Ieri sera, invece, il tecnico si è presentato a casa di Caroppa assieme a una parente e l'ha convinto a scendere con una scusa. L'avrebbe poi freddato con un colpo di pistola a bruciapelo alla gola. La ricostruzione della dinamica è ancora in certa. L'uomo è morto sul colpo. L'omicida e la complice sono stati arrestati con l'accusa di omicidio aggravato in concorso.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Shock per liceo Frisi di Monza, due studenti si tolgono la vita. La preside: "Profondo dolore"

  • Incidente in autostrada A4, auto ribaltata: gravissimo 27enne

  • Incidente in autostrada A4 ad Agrate Brianza, morto ragazzo di 27 anni

  • Pitbull azzanna padrone ai genitali, 40enne uccide il suo cane per salvarsi

  • Crollo in via Bergamo a Monza, pezzi di cornicione precipitano al suolo da nove metri

  • Maschere, coriandoli, bancarelle e un trenino: ecco il Carnevale di Monza

Torna su
MonzaToday è in caricamento