martedì, 16 settembre 17℃

Paderno, giovane immigrato muore a 30 anni sulle rotaie

Un ragazzo di 30 anni è finito sui binari all'altezza di via Coti Zelati, dove è stato investito da un treno in arrivo. Sul posto i CC di Desio, che stanno cercando di ricostruire la dinamica

Redazione 30 luglio 2012
2

PADERNO - Sarebbe un maschio, e non una ragazza come riportato in un primo momento, il 30 enne finito sotto la rotaie della linea Milano-Seveso-Mariano a Paderno Dugnano, nella frazione di Palazzolo Lo riferisce l'ANSA. E' accaduto questa mattina poco dopo le 7 all'altezza della stazione in via Coti Zelati per cause ancora da chiarire. Secondo quanto riferisce l'agenzia di stampa, il giovane si sarebbe tolto la vita  volontariamente. Alla scena hanno assistito dalla banchina diversi pendolari, che hanno allertato i soccorsi. Sul posto sono intervenuti  i Carabinieri di Desio, i Vigili del Fuoco di Milano e i vigili urbani di Paderno. Ritardi sulla circolazione, che è rimasta bloccata per quasi due ore. La situazione sta lentamente tornando alla normalità. La vittima  è deceduta sul colpo.

Annuncio promozionale

Concorezzo
incidenti ferroviari
treni

2 Commenti

Feed
  • Avatar di Fabio Bisini

    Fabio Bisini E' via Coti ZELATI, ma che "celati".

    il 30 luglio del 2012
    • Avatar anonimo di Redazione Monza Today

      Redazione Monza Today Grazie per la segnalazione. Cordialmente, la redazione

      il 30 luglio del 2012