Parcheggio gratis in centro: per i politici il posto c'è sempre

Parcheggiare in pieno centro storico, ogni volta che si vuole, senza nemmeno dover girare per trovare posto e, ovviamente, gratis. A Monza è un miraggio o un sogno proibito per tanti automobilisti stressati, ma non per tutti

Piazza Trento e Trieste: sottoterra c'è un autosilo

MONZAParcheggiare in pieno centro storico, ogni volta che si vuole, senza nemmeno dover girare per trovare posto e, ovviamente, gratis. A Monza è un miraggio o un sogno proibito per tanti automobilisti stressati, ma non per tutti. Perché per i politici il posto invece c’è sempre.

SETTANTA POSTI - Sono stati stabiliti a inizio mese dal Comune i criteri per l’uso dei 70 posti auto all’interno dell’autosilo di piazza Trento e Trieste di cui il municipio ha la titolarità, e quasi la metà sono stati riservati ai consiglieri comunali. E su 32 politici che formano l’assise cittadina, per 30 è stato previsto il pass per parcheggiare gratuitamente nell’autosilo. Poi ci sono i 10 pass dati al sindaco e ai 9 assessori, mentre gli altri 30 posti auto nel parcheggio interrato sono stati distribuiti a dirigenti o collaboratori di quasi tutti i settori presenti in municipio.