Violenza sessuale su un bambino di 11 anni, arrestato pedofilo monzese

I fatti risalgono al mese di luglio e la violenza si sarebbe consumata a Parma. Lo scorso 6 agosto la denuncia dei genitori della vittima e l'arresto

Foto da archivio

Un uomo di 37 anni, monzese, è stato arrestato dai carabinieri del Nucleo Operativo Radiomobile della compagnia di Monza con l'accusa di violenza sessuale aggravata nei confronti di un bambino di 11 anni. A far scattare le indagini che hanno fatto luce sull'agghiacciante episodio è stata la denuncia presentata lo scorso sei agosto da parte dei genitori del bambino che hanno raccontato ai carabinieri i fatti che si sarebbero consumati a luglio mentre il minore si trovava a Parma. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il presunto pedofilo è finito in manette, in esecuzione di una ordinanza di custodia cautelare in carcere disposta dal gip di Parma, ed è stato fermato lo scorso 14 agosto. L'uomo, residente a Monza, risulta incensurato. Sulla vicenda gli inquirenti mantengono il massimo riserbo e le indagini sono ancora in corso. L'uomo si trova ora in carcere a Monza a disposizione dell'autorità giudiziaria che nei prossimi giorni fisserà l'interrogatorio di garanzia. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • I ponti tibetani della Lombardia dove portare i bambini

  • I luoghi (che non tutti conoscono) dove fare il bagno in Lombardia

  • Brugherio, incendio nella notte nella pizzeria Lo Stregone: tre famiglie evacuate

  • Coronavirus, un solo nuovo contagio a Monza: sindaco incontra i gestori dei locali

  • Giovani ragazze costrette a prostituirsi in un club privato a Varedo: sette arresti

  • Spostamenti fuori regione, la Lombardia rischia di restare "chiusa" altre due settimane

Torna su
MonzaToday è in caricamento