Aggredisce il fratello e picchia i carabinieri intervenuti per fermarlo: arrestato 35enne

È successo nel pomeriggio di venerdì a Seregno, nei guai un cittadino senegalese

Immagine repertorio

Ha aggredito il fratello, di poco più grande, iniziando a prenderlo a calci e pugni. E così un cittadino senegalese di 35 anni è stato arrestato dai carabinieri per resistenza e violenza a pubblico ufficiale. È successo in via Macallé a Seregno nel pomeriggio di venerdì 4 gennaio, come riferito dagli investigatori della compagnia di Seregno.

A chiedere aiuto ai militari è stato il fratello del centrafricano, 38 anni. L’uomo, intorno alle 14.30 di venerdì, è stato aggredito dal fratello. Futili i motivi del litigio. Ma quando le forze dell’ordine sono arrivate sul posto, sono state aggredite dal 35enne. L’uomo era in uno stato di considerevole agitazione, al punto che i carabinieri hanno avuto difficoltà a calmarlo.

In tasca aveva anche due grammi di marijuana. Processato per direttissima, è stato condannato a otto mesi di reclusione e riaccompagnato alle frontiere per essere rispedito in Senegal.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Il bosco sul fiume trasformato nel mini market dell'eroina: una dose a 5 euro in pausa pranzo

  • Incidenti stradali

    Moglie e marito investiti da un furgone mentre attraversano: lei in coma, lui grave

  • Cronaca

    Nuovi interventi per mettere in sicurezza i ponti sulla Milano-Meda

  • Incidenti stradali

    Incidente mortale per Stefano Iacobone, campione italiano di nuoto

I più letti della settimana

  • Schianto tra un'auto e un trattore a Cesano Maderno, ragazzi intrappolati tra le lamiere

  • Incidente mortale per Stefano Iacobone, campione italiano di nuoto

  • Ladre si fingono volontarie Enpa e rubano una cagnolina da un appartamento

  • Federica, uccisa dalla meningite a 24 anni

  • Presi i "professionisti" delle auto rubate: traditi dallo scotch con cui avevano "trasformato" la targa

  • Investita da un'auto mentre è in moto, 17enne finisce contro il guardrail

Torna su
MonzaToday è in caricamento