Picchia la fidanzata in stazione: arrestato

E' successo a Giussano. Lui, 32enne, ha diversi precedenti. Lei è stata medicata in ospedale

Arrestato

Ha picchiato la fidanzata vicino alla stazione ferroviaria di Giussano e poi ha aggredito anche i carabinieri, ma alla fine è stato arrestato dopo un breve inseguimento. Risponde di violenza, resistenza a pubblico ufficiale e lesioni.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Si tratta di un giovane di 32 anni, di nazionalità marocchina, con molti precedenti penali. La sua fidanzata, una 33enne egiziana, è stata medicata in ospedale. Aveva varie ferite al collo e al volto ed è stata giudicata guaribile in 21 giorni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • I ponti tibetani della Lombardia dove portare i bambini

  • I luoghi (che non tutti conoscono) dove fare il bagno in Lombardia

  • Brugherio, incendio nella notte nella pizzeria Lo Stregone: tre famiglie evacuate

  • Coronavirus, un solo nuovo contagio a Monza: sindaco incontra i gestori dei locali

  • Giovani ragazze costrette a prostituirsi in un club privato a Varedo: sette arresti

  • Spostamenti fuori regione, la Lombardia rischia di restare "chiusa" altre due settimane

Torna su
MonzaToday è in caricamento