Resta a Milano il processo Ruby con Fede, Mora e Minetti

Respinto il ricorso delle difese che chiedevano il trasferimento a Monza. Il procedimento, allo stato, non puà essere valutato nel merito: bisogna attenersi ai capi d'imputazione. Così i magistrati della Quinta Sezione Penale di Milano

Ruby Rubacuori


Resta a Milano il processo a Emilio Fede, Lele Mora e Nicole Minetti. I giudici della Quinta sezione penale, presieduti da Annamaria Gatto, hanno rigettato questa mattina  la richiesta delle difese di trasferire il procedimento a Messina o a Monza: nella fase in cui  è il procedimento, obiettano i magistrati, non è possibile entrare nel merito e bisogna attenersi ai capi d'imputazione: quindi, alla ricostruzione dell'accusa secondo cui l'induzione alla prostituzione sarebbe avvenuta a Milano. Le difese hanno anche preso atto del provvedimento depositato nei giorni scorsi con cui il Tribunale respinse la richiesta di riunire il processo a carico dei tre imputati con quello a carico di Silvio Berlusconi.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Elezioni comunali 2017

    Dario Allevi è il nuovo sindaco di Monza: "Priorità sicurezza"

  • Cronaca

    Si cosparge di benzina e si dà fuoco dopo lite con vicini: 72enne muore carbonizzato

  • Elezioni comunali 2017

    La notte elettorale di Monza, festa per l'elezione di Dario Allevi | Il video

  • Cronaca

    Allerta maltempo, possibili violenti temporali a Monza e rischio idraulico

I più letti della settimana

  • Pauroso ribaltamento a Brugherio, tre donne soccorse dal 118

  • Omicidio a Besana Brianza, ucciso a colpi di arma da fuoco un uomo di 55 anni

  • Prostituzione in quattro centri massaggi a Monza e in Brianza: arrestato un 47enne

  • Gravissimo incidente stradale a Mezzago, ventenne muore travolto da un'auto

  • Varedo, drammatico incidente stradale in rotonda: morto un uomo di 57 anni

  • Fuochi di San Giovanni nel Parco, ecco le musiche che accompagneranno lo spettacolo

Torna su
MonzaToday è in caricamento