Giovane prostituta accoltellata in strada a Lentate sul Seveso

Le sue condizioni sono gravissime

Foto Repertorio

Aggredita a colpi di coltello e poi abbandonata su una strada in un lago di sangue. E' in gravissime condizioni D. M., 24 anni, una giovane prostituta moldava ferita giovedì a tarda sera in via Diaz, 51, a Lentate sul Seveso. Secondo la testimonianza di alcuni residenti, la donna ha urlato per la paura. Dopo essere stata accoltellata con numerosi fendenti, il più grave alla gola, è riuscita a trascinarsi fino a un vicino ristorante dove è entrata e ha chiesto aiuto, prima di crollare a terra in un lago di sangue.

L’aggressione è avvenuta alle 21.54. A colpirla, in una stradina appartata di Lentate sul Seveso, è stato un ragazzo 22enne, incensurato, muratore, al culmine di una lite scoppiata per il compenso. Il giovane poco dopo l'aggressione è stato rintracciato e arrestato dai carabinieri della compagnia di Seregno per tentato omicidio.

La giovane vittima invece è stata soccorsa dal personale del 118. Un’ambulanza della Croce Bianca di Seveso l’ha trasportata all’ospedale San Gerardo di Monza in codice rosso. La ragazza, domiciliata a Lentate sul Seveso, è giunta al nosocomio monzese alle 23 di giovedi' sera con ferite da taglio sul collo e sugli arti superiori. La 24enne è stata ricoverata in Terapia Intensiva e la prognosi è riservata. I medici stanno effettuando ulteriori accertamenti diagnostici. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sopra il cielo di Monza, la magia della stella cometa Neowise

  • Trenta ragazzi al parchetto, arriva la polizia locale: due denunce e polemiche sui social

  • "Rave party" in strada a Monza: nel caos, un uomo viene aggredito brutalmente e rapinato

  • Paura a Vimercate, si accascia a terra: trasportata in codice rosso all'ospedale

  • Non compila autocertificazione, infermiera non entra in piscina: "Io discriminata"

  • Schianto frontale sulla statale: drammatico il bilancio, morti due giovani di 28 anni

Torna su
MonzaToday è in caricamento