Cammina in mezzo alla strada e aggredisce i carabinieri: prostituta arrestata

I fatti

Nella mattinata di sabato i carabinieri della compagnia di Vimercate sono intervenuti a Trezzo sull’Adda dove una prostituta di 34 anni, cubana, stava camminando in mezzo alla strada, intralciando la circolazione forse con l’intento di attirare l’attenzione di eventuali clienti in transito lungo via Per Trezzo.

Sul posto per fermare la 34enne, pregiudicata, sono giunti i militari dell’Aliquota Radiomobile. Quando i carabinieri hanno raggiunto la donna e hanno avviato le procedure per l’identificazione, la 34enne ha reagito, aggredendo le forze dell’ordine per evitare che potessero risalire alla sua identità. 

Immediatamente bloccata dai carabinieri, la signora è stata arrestata per resistenza a pubblico ufficiale. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • I luoghi (che non tutti conoscono) dove fare il bagno in Lombardia

  • Brugherio, incendio nella notte nella pizzeria Lo Stregone: tre famiglie evacuate

  • Coronavirus, un solo nuovo contagio a Monza: sindaco incontra i gestori dei locali

  • Giovani ragazze costrette a prostituirsi in un club privato a Varedo: sette arresti

  • I ponti tibetani della Lombardia dove portare i bambini

  • Spostamenti fuori regione, la Lombardia rischia di restare "chiusa" altre due settimane

Torna su
MonzaToday è in caricamento