Cammina in mezzo alla strada e aggredisce i carabinieri: prostituta arrestata

I fatti

Nella mattinata di sabato i carabinieri della compagnia di Vimercate sono intervenuti a Trezzo sull’Adda dove una prostituta di 34 anni, cubana, stava camminando in mezzo alla strada, intralciando la circolazione forse con l’intento di attirare l’attenzione di eventuali clienti in transito lungo via Per Trezzo.

Sul posto per fermare la 34enne, pregiudicata, sono giunti i militari dell’Aliquota Radiomobile. Quando i carabinieri hanno raggiunto la donna e hanno avviato le procedure per l’identificazione, la 34enne ha reagito, aggredendo le forze dell’ordine per evitare che potessero risalire alla sua identità. 

Immediatamente bloccata dai carabinieri, la signora è stata arrestata per resistenza a pubblico ufficiale. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, tutte le scuole di Monza e provincia chiuse: ecco l'elenco dei comuni

  • Pitbull azzanna padrone ai genitali, 40enne uccide il suo cane per salvarsi

  • Coronavirus, primo caso anche a Monza: positivo paziente ricoverato al San Gerardo

  • Incidente in autostrada A4 ad Agrate Brianza, morto ragazzo di 27 anni

  • Coronavirus, contagi anche nel Milanese. Chiuse le università lombarde

  • Nova Milanese, azzannato alle parti intime dal suo cane: 40enne in ospedale

Torna su
MonzaToday è in caricamento