Controlli contro la prostituzione: ragazza denunciata e cliente multato

La lucciola, una 22enne nigeriana senza alcun permesso di soggiorno, è stata accompagnata all'ufficio Immigrazione della Questura di Milano mentre per l'uomo al volante è arrivata una multa per intralcio alla circolazione

Proseguono in città i controlli da parte della polizia locale per constrastare il fenomeno della prostituzione. Giovedì sera in via della Taccona, all'angolo con viale Sarca, gli agenti del comando di via Marsala hanno fermato un'auto che era in sosta con le luci accese a bordo strada dove sedevano un 65enne milanese e una giovanissima ragazza.

La polizia locale ha effettuato un controllo e ha approfondito la posizione della giovane lucciola che è risultata irregolare sul territorio. La ragazza è stata in grado di esibire soltanto una richiesta di asilo politico presentata nel 2014 alla Questura di Torino priva di fotografia. La 22enne non era in possesso del permesso di soggiorno ed è stata così denunciata perchè irregolare e accompagnata presso l'Ufficio Immigrazione della Questura di Milano per il fotosegnalamento. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I guai sono arrivati anche per il cliente della prostituta che è stato sanzionato con una multa di 41 euro per intralcio alla circolazione. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • I luoghi (che non tutti conoscono) dove fare il bagno in Lombardia

  • Brugherio, incendio nella notte nella pizzeria Lo Stregone: tre famiglie evacuate

  • Coronavirus, un solo nuovo contagio a Monza: sindaco incontra i gestori dei locali

  • Giovani ragazze costrette a prostituirsi in un club privato a Varedo: sette arresti

  • I ponti tibetani della Lombardia dove portare i bambini

  • Spostamenti fuori regione, la Lombardia rischia di restare "chiusa" altre due settimane

Torna su
MonzaToday è in caricamento