Ubriaco fradicio, prende a pugni in faccia i carabinieri al bar: arrestato

È successo nella serata di mercoledì a Seggiano, frazione di Pioltello

Immagine repertorio

Era ubriaco stava infastidendo il titolare e ad alcuni clienti di un bar di Seggiano, frazione di Pioltello. Quando sono arrivati i carabinieri li ha presi a pugni in faccia e per lui sono scattate le manette con l'accusa di resistenza a pubblico ufficiale. È successo nella serata di mercoledì 30 gennaio, nei guai un 34enne romeno già noto alle forze dell'ordine.

Seggiano, prende a pugni i carabinieri: l'accaduto

L'uomo ha prima iniziato a infastidire i clienti del bar e il titolare che, esasperato, ha chiesto l'intervento dei carabinieri. Sul posto sono sono intervenuti i militari della tenenza di Pioltello, ma appena hanno varcato la soglia del bar sono stati aggrediti dal 34enne che li ha presi a pugni in faccia, fortunatamente senza provocare lesioni.

È stato immobilizzato e accompagnato in caserma e nella mattinata di giovedì 31 gennaio stato giudicato per direttissima dal tribunale di Milano. Il giudice ha convalidato l'arresto e ha disposto l'obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente sulla Milano-Meda, schianto tra auto e camion: grave 45enne

  • Incidente fra tre camion sull'A4, autostrada chiusa e traffico in tilt: i percorsi alternativi

  • Caponago, la strada diventa bianca: rintracciato camion autore dello "sversamento"

  • Incendio a Monza, fiamme in un capannone: evacuata una scuola

  • Nuova apertura supermercato Coop a Monza, si cerca personale: ecco le offerte di lavoro

  • L'Esselunga di via Buonarroti cresce: per il comune un milione e un parcheggio al Brianteo

Torna su
MonzaToday è in caricamento