Aggredito e picchiato a sangue all'oratorio: ragazzini postano il video del pestaggio

È successo sabato 1 dicembre all'oratorio San Rocco di Seregno

Immagine repertorio

Ha chiesto a quattro ragazzini di allontanarsi dal campo di calcio dove stavano giocando poiché non erano autorizzati a farlo. Per tutta risposta il 19enne è stato circondato dai quattro minorenni e malmenato con calci e pugni. L’aggressione è avvenuta nel pomeriggio di sabato 1 dicembre sul campo di calcio dell’oratorio San Rocco di Seregno, in via Cavour.

Il 19enne è stato medicato al pronto soccorso dell’ospedale di Desio. Guarirà in cinque giorni per una ferita a un labbro e alcune contusioni al viso. I carabinieri di Seregno hanno sequestrato un video, girato con un telefonino da uno degli aggressori, e poi postato sui social.

Potrebbe interessarti

  • La scopa elettrica senza fili conviene per davvero?

  • Il colore di capelli più cool dell’estate? È l’Icy White

  • Casa piccola? Gli errori da non fare quando la si arreda

  • Fuga da Monza: in mountain-bike da Paderno al traghetto di Leonardo

I più letti della settimana

  • Grosso incendio alla stazione di Monza: fumo in tutta la zona

  • Incidente in tangenziale Est a Carugate, auto finiscono fuori strada e una si ribalta: due feriti

  • Incidente mortale a Seveso: muore ragazzo di 18 anni

  • Incidenti, violento schianto auto-moto: gravi un 17enne e una 13enne

  • Due 28enni aggrediti al parco della droga, uno accoltellato e ferito a colpi di pistola: è grave

  • Tempesta di chiamate e sms la ex: poi si presenta sotto casa sua con un coltello

Torna su
MonzaToday è in caricamento