Morto dopo tre mesi al San Gerardo: aveva mangiato una minestra

L'agonia del piccolo Ralph, bimbo di origine ghanese, è durata tre mesi.

L'ospedale San Gerardo di Monza

MONZA - Morto dopo tre mesi per aver ingerito una minestra: Ralph, bambino di origine ghanese, è spirato nella notte tra domenica e lunedì al San Gerardo di Monza dopo un'agonia durata tre mesi. Il bambino, che viveva assieme alla madre a Cortina di Nave, aveva ingerito un cucchiaio di minestra quando si è sentito male: il cibo gli ha occluso la trachea.

Subito soccorso dai sanitari del 118 allertati dalla madre, è stato trasferito dagli Spedali Civili di Brescia dove ha ricevuto le prime cure al nosocomio brianzolo, specializzato in casi del genere. La madre è indagata per omicidio colposo: sono al vaglio dei magistrati sue eventuali responsabilità  o negligenze.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Fa la spesa e paga con bancomat rubato poi lo nasconde nelle mutande: denunciato

  • Prostituzione e atti osceni nel parcheggio, maxi controllo dei carabinieri al Colleoni

  • Tragedia in stazione, ragazzo travolto dal treno mentre attraversa i binari: linea bloccata

  • Cosa fare a Monza e in Brianza nel weekend: mercatini, nuove mostre ed eventi per bambini

  • Usmate Velate, schianto tra due auto sulla provinciale: morto un ragazzo di 26 anni

  • Incidente sul lavoro in fabbrica a Biassono, operaio si ferisce alla mano con la fresa

Torna su
MonzaToday è in caricamento