Rapina all'edicola all'alba: 59enne aggredito e derubato a Cesano Maderno

Intorno alle sei del mattino un malvivente ha tentato il colpo alla rivendita di giornali di via Viganò. Indagano i carabinieri

 Il rapinatore è arrivato mercoledì all’alba. E ha colpito una delle poche attività rimaste aperte: un’edicola. Vittima un giornalaio di via Viganò, a Cesano Maderno.

Poco dopo le sei di mercoledì 25 marzi, il commerciante stava ancora sistemando le copie dei periodici che in questo periodo si vendono di più che nei soliti giorni. Si è avvicinato un uomo con il volto coperto da un passamontagna e lo ha minacciato con un coltello, ordinandogli di consegnare i soldi.

Poiché l’edicolante non ne aveva (era l’alba e ben pochi avventori erano passati), il malvivente ha reagito con violenza, aggredendolo e spintonandolo. Ferito in modo lieve, è stato lo stesso giornalaio a chiamare i carabinieri della Tenenza di Cesano Maderno. Medicato al pronto soccorso, ha una prognosi di pochi giorni. Al rapinatore non è rimasto che fuggire a mani vuote. Al vaglio degli inquirenti anche le riprese delle immagini delle telecamere di sorveglianza dell’area che potrebbero fornire un prezioso contributo alle indagini. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si butta a terra all'Esselunga: "Ho fame" e gli regalano spesa. Poi sputa alla guardia

  • Mascherina obbligatoria per uscire: 250mila distribuite gratis a Monza e Brianza

  • Coronavirus, in Brianza 111 nuovi casi: al via la distribuzione (gratis) di mascherine

  • Coronavirus, nuova crescita di casi in Brianza: 141 nuovi contagi. A Monza oltre 500 positivi

  • La lettera dell'infermiera del San Gerardo: "Ho stretto le mani di chi moriva solo"

  • Negli ospedali lombardi oggi più dimessi che ricoverati: in Brianza 90 nuovi casi

Torna su
MonzaToday è in caricamento