Rapina in farmacia a Cesano Maderno, giovane armato fugge con 500 euro

Indagini in corso

Foto repertorio

Rapina alla farmacia comunale tre di via Viganò, a Cesano Maderno. Martedì 7 maggio alle 18.15 un uomo, dall’aspetto giovane, con il volto in parte nascosto da un passamontagna, è entrato nell'esercizio commerciale.

Minacciando il farmacista con un taglierino è riuscito a farsi consegnare l’incasso: in tutto 500 euro. Poi è fuggito, riuscendo a dileguarsi a piedi. Sull'episodio indagano i carabinieri della compagnia di Desio che hanno avviato gli accertamenti per risalire al responsabile. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, tutte le scuole di Monza e provincia chiuse: ecco l'elenco dei comuni

  • Pitbull azzanna padrone ai genitali, 40enne uccide il suo cane per salvarsi

  • Coronavirus, primo caso anche a Monza: positivo paziente ricoverato al San Gerardo

  • Coronavirus, il primo giorno di "coprifuoco" per Monza: ecco tutti i divieti nella 'zona gialla'

  • Coronavirus, contagi anche nel Milanese. Chiuse le università lombarde

  • Nova Milanese, azzannato alle parti intime dal suo cane: 40enne in ospedale

Torna su
MonzaToday è in caricamento