Terrorizza la farmacista e la rapina: scappa con tutta la cassa, è ricercato

È successo alla farmacia di via Piave a Giussano nel pomeriggio di venerdì 5 luglio

Rapina alla farmacia di via Piave a Giussano. Venerdì 5 luglio verso mezzogiorno un rapinatore è entrato, mescolandosi tra i normali clienti.

Quando è arrivato il suo turno, il bandito ha finto di chiedere informazioni su alcuni farmaci. In questo modo, è riuscito a seguire la farmacista fino a dietro il bancone, e quando lei ha aperto il registratore di cassa, lui ha messo dentro le mani e ha portato via l’incasso di 300 euro.

Poi è fuggito via a piedi, riuscendo a fare perdere le sue tracce. Ora i carabinieri di Seregno lo stanno cercando: il rapinatore aveva vistosi tatuaggi in tutto il corpo: un indizio che potrebbe renderlo riconoscibile.

Potrebbe interessarti

  • I 5 migliori ristoranti di pesce di Monza e provincia

  • La scopa elettrica senza fili conviene per davvero?

  • Casa piccola? Gli errori da non fare quando la si arreda

  • Il colore di capelli più cool dell’estate? È l’Icy White

I più letti della settimana

  • Morta Nadia Toffa, la conduttrice de Le Iene combatteva contro il cancro

  • Malore mentre fa il bagno nell'Adda, 42enne muore dopo essere stato soccorso in acqua

  • Ferragosto a Monza: le migliori cose da fare

  • Evade ma l'auto va in panne sotto il temporale, soccorso dai carabinieri e arrestato

  • Incidente in tangenziale Est a Carugate, auto finiscono fuori strada e una si ribalta: due feriti

  • Ladri si lanciano dal balcone per sfuggire ai carabinieri, 31enne resta a terra: arrestato

Torna su
MonzaToday è in caricamento