Nuova rapina al Gigante di Cesano Maderno: la protesta dei sindacati

Dopo l'episodio di giovedì la denuncia della U.G.L. Terziario che torna a chiedere all'azienda "Il Gigante S.p.A." maggiori misure di sicurezza

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di MonzaToday

Il 5 febbraio 2015 in mattinata dei malviventi si sono introdotti nel supermercato di via Monteverdi per portare a termine una nuova rapina.

Già in passato la U.G.L. aveva denunciato la situazione di rischio per i lavoratori esposti a queste azioni criminose. Ci riferiamo all'episodio del 21 ottobre 2014.

Dopo quell'evento avevamo chiesto all'Azienda Il Gigante maggiori condizioni di sicurezza ed interventi atti a scoraggiare futuri tentativi di rapina ma poco è stato fatto da allora. Le contromisure introdotte sono state una guardia, la quale dopo un po' di tempo è stata tolta per sostituirla con un temporizzatore installato sulla cassaforte che ne impedisce l'apertura per un certo periodo di tempo. Il temporizzatore, più che da deterrente per le rapine si è rivelato un aggravante della situazione. Infatti i rapinatori hanno dovuto aspettare qualche minuto per aprire la cassaforte e durante l'attesa si sono innervositi aumentando le possibilità che qualcuno perdesse il controllo delle proprie azioni.

Come possiamo vedere dalle cronache riportate dai giornali queste situazioni di rischio non riguardano solo il supermercato Il Gigante ma anche altre attività commerciali della zona ed è per la diffusione del fenomeno che siamo di nuovo a chiedere all'Amministrazione dell'azienda Il Gigante maggiori interventi per tutelare la sicurezza dei suoi dipendenti e dei clienti.

Ci aspettiamo dall'azienda il Gigante la massima collaborazione, in caso contrario ci riserviamo di dare avvio ad iniziative per cercare di sollecitare l'azienda a prendere provvedimenti. Rinnoviamo la nostra solidarietà ai lavoratori ed alle lavoratrici del Gigante di Cesano Maderno.

U.G.L. Terziario La Segreteria Provinciale

Torna su
MonzaToday è in caricamento