Rapina all'Hotel Royal Falcone: dipendente minacciato e derubato

I carabinieri di Monza sono alla ricerca di due persone. Le indagini

Nella notte di lunedì hanno minacciato e rapinato un dipendente dell'Hotel Royal Falcone di Monza. A volto scoperto si sono avvicinati all'addetto e, dopo aver disattivato il sistema di videosorveglianza, nella zona tra la hall dell'albergo e l'esterno lo hanno derubato. Qualche centinaio di euro il bottino. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La rapina è stata denunciata ai carabinieri di Monza che ora indagano sull'accaduto. I militari sono alla ricerca di due soggetti verosimilmente italiani. Un contributo alle indagini potrebbe arrivare anche dalle immagini riprese dalle telecamere di videosrveglianza della zona.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • I luoghi (che non tutti conoscono) dove fare il bagno in Lombardia

  • Brugherio, incendio nella notte nella pizzeria Lo Stregone: tre famiglie evacuate

  • Coronavirus, un solo nuovo contagio a Monza: sindaco incontra i gestori dei locali

  • Spostamenti fuori regione, la Lombardia rischia di restare "chiusa" altre due settimane

  • Monza, è morta Rossana Lorenzini, la mamma di Pippo Civati

  • Positivo al Covid esce e va in giro: uomo denunciato per 'diffusione di malattia infettiva'

Torna su
MonzaToday è in caricamento