Rapina donna nel parcheggio e scappa con 1200 euro: arrestato tre ore dopo

L'uomo è stato fermato per un controllo lungo l'autostrada A4 dalla polizia stradale di Seriate

Polizia stradale - Foto repertorio

Ha aspettato che l'impiegata uscisse dal centro ippico con l'incasso della giornata custodito in una borsetta e l'ha aggredita nel parcheggio, spintonandola e tirandole uno schiaffo. E poi dal maneggio di Lentate sul Seveso si è allontanato fuggendo via a bordo di una Clio.

Qualche ora dopo però è stato fermato dalla polizia stradale di Seriate per un controllo mentre viaggiava su quella stessa auto lungo l'autostrada A4 nel tratto di Ospitaletto. Per l'uomo, 37 anni, cittadino marocchino, sabato sera è stato inutile ogni tentativo di dissimulare il proprio nervosismo. Agli agenti della polstrada è bastato aprire il bagagliaio del veicolo per capire il motivo di tanta tensione: una borsetta con 1200 euro in contanti e un documento di identità della vittima a cui sono immediatamente risaliti.E hanno ricostruito tutto quello che era accduto solo tre ore prima. 

Dagli accertamenti è emerso che il 37enne in passato avesse lavorato nella struttura da cui sarebbe stato allontanato in seguito ad alcuni ammanchi nella cassa. Per l'uomo sono scattate le manette.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Decathlon, a febbraio si abbassano le serrande del negozio di Vignate

  • Scende dall'auto per togliere il telo sul parabrezza ma resta incastrata con la testa nella portiera: soccorsa donna

  • Valassina, lavori di manutenzione nel tunnel di Monza: le chiusure tra il 16 e il 20 dicembre

  • Incidente in Valassina, scontro tra tre auto: due persone in ospedale

  • Incidenti stradali, tre ragazzini investiti in ospedale in mezz'ora in Brianza

  • Auto rubate in un minuto nei parcheggi Atm, scoperto deposito a Misinto

Torna su
MonzaToday è in caricamento