Tenta di rapinare un gruppo di ragazzi in un parcheggio: arrestato dai carabinieri

In manette è finito un 33enne italiano, residente ad Arcore, pregiudicato

Ha tentato di rapinare un gruppo di ragazzi di 18 anni con la minaccia di un coltello nel parcheggio del McDonald's di viale Lombardia ma l'arrivo dei carabinieri nella notte del 7 dicembre ha messo in fuga il malintenzionato che è stato raggiunto e arrestato poco dopo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Le pattuglie dei militari dell'Arma della compagnia di Monza, giunte sul posto, hanno interrotto i piani del malvivente che si è dato alla fuga ed è stato bloccato poco distante. In manette, con l'accusa di tentata rapina è finito M.P., 33 anni, residente ad Arcore, pregiudicato. L'uomo si era avvicinato di notte al gruppetto di ragazzini neodiciottenni e con la minaccia dell'arma aveva intenzione di farsi consegnare denaro e cellulari. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, a Monza e Brianza 2.462 casi di Covid-19: 100 in più in un giorno

  • Al San Gerardo 20 ventilatori polmonari grazie alla donazione della famiglia Fumagalli

  • Monza, fingono di fare la spesa insieme per vedersi: scatta la maxi multa

  • Monza, città "silenziosa e deserta" nelle immagini riprese dal drone

  • Coronavirus, quando si azzerano i contagi a Monza e in Lombardia: le prime previsioni

  • Parrucchieri chiusi? Ecco come gestire la ricrescita

Torna su
MonzaToday è in caricamento