Rapina al centro scommesse di Meda, banditi in fuga con mille euro

Il colpo domenica sera. Indagini in corso

Immagine di repertorio

Rapina al Punto Snai di via Indipendenza 186, domenica sera a Meda. Due uomini, uno con il volto nascosto da una bandana, l’altro con una maschera da lavoro, sono entrati nel centro scommesse, armati con una pistola e un’arma elettrica. Un terzo complice è invece rimasto fuori a fare da palo.

I malviventi hanno ordinato alla cassiera di consegnare i soldi: 955 euro in banconote di piccolo taglio. Poi sono riusciti a fuggire: prima a piedi, poi a bordo di un’auto. I carabinieri di Seregno sperano di prenderli.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Paura al mercato di Macherio, si accascia a terra: trasportata in codice rosso all'ospedale

  • Auto si ribalta in Valassina, soccorsi tre ragazzi: l'incidente nella notte a Carate Brianza

  • Litiga con la fidanzata poi cerca di farla finita: 37enne salvato a Monza

  • Sgomma con l'Audi presa a noleggio in piazza e investe un uomo: incidente a Monza

  • Schianto frontale allo svincolo della Valassina a Verano Brianza: soccorsi diversi bambini

  • Omicidio a Cernusco, uomo ucciso nei box del condominio: freddato in auto a colpi di pistola

Torna su
MonzaToday è in caricamento