Lentate, rapinatore cerca di derubare automobilista: esploso un colpo di pistola

Nessun ferito. Indagano i carabinieri

Attimi di paura a Lentate sul Seveso per un automobilista vittima di un tentativo di rapina nella mattinata di venerdì. 

Mentre viaggiava a bordo della sua auto in via Italia l'uomo è stato avvicinato da un malvivente che, colpendolo con il calcio di una pistola, ha tentato di rapinarlo.

Leggi qui la ricostruzione

Ancora non sono noti i dettagli relativi alla dinamica dell'accaduto. Secondo una prima ricostruzione pare che la vittima sia stata avvicinata con il pretesto di un incidente e costretta a fermarsi. Una volta sceso dall'abitacolo il malcapitato si sarebbe trovato faccia a faccia con il rapinatore che lo avrebbe colpito alla testa con il calcio dell'arma. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Poi il malvivente è fuggito e l’automobilista ha reagito inseguendolo: a quel punto il rapinatore forse per guadagnarsi la fuga ha esploso un colpo di pistola in aria. Nessuno è rimasto ferito e sull'episodio indagano ora i carabinieri della compagnia di Seregno.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente a Cinisello Balsamo, bimba di 4 anni investita da auto: soccorsa e portata al San Gerardo

  • Visite e tamponi post covid gratis in Lombardia: a Monza un solo nuovo caso

  • Auto rubate smontate in pausa pranzo e rivendute in un demolitore di Monza: 10 arresti

  • Aggredita insieme al suo volpino da due pitbull lasciati liberi: portata via in codice giallo

  • La cocaina in macelleria a Monza e il giro d'affari da 20mila euro a settimana: 12 arresti

  • Mascherine obbligatorie in Lombardia fino al 14 luglio: "Fa caldo, ma la indosso anche io"

Torna su
MonzaToday è in caricamento