Rapina un uomo in stazione ferendolo con una bottiglia di vetro: arrestato 30enne

I fatti a Pioltello

Ha spaccato una bottiglia di vetro addosso a un uomo e lo ha ferito per rubargli il telefono.

Violenta rapina, terminata con un arresto, in stazione a Pioltello. E' successo nella notte tra il 13 e il 14 giugno quando la vittima, 31enne del Pakistan, è stato avvicinato, aggredito e derubato da un uomo di 30 anni, indiano, che poi è fuggito via.

Il 31enne, ferito al braccio, è riuscito a chiedere aiuto ed è stato soccorso dai sanitari del 118 che lo hanno portato all'ospedale Uboldo di Cernusco sul Naviglio dove i medici lo hanno medicato al braccio e dimesso con prognosi di 15 giorni.

Intanto i carabinieri della compagnia di Cassano d hann'Adda sono riusciti a rintracciare il malvivente nelle vicinanze della stazione e per il 30enne è scattato l'arresto.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente in tangenziale Est, schianto tra due auto e un camion: due morti e due feriti

  • Come eliminare i pesciolini argentati dalle nostre case

  • Paura al mercato di Macherio, si accascia a terra: trasportata in codice rosso all'ospedale

  • Incidente in tangenziale tra auto, furgone e tir: uomo e donna sbalzati sull'asfalto, morti

  • Alle porte della Brianza apre un nuovo supermercato

  • Perde il controllo dell'auto in Valassina, si schianta contro il guard rail e si ribalta

Torna su
MonzaToday è in caricamento