Rapina un uomo in stazione ferendolo con una bottiglia di vetro: arrestato 30enne

I fatti a Pioltello

Ha spaccato una bottiglia di vetro addosso a un uomo e lo ha ferito per rubargli il telefono.

Violenta rapina, terminata con un arresto, in stazione a Pioltello. E' successo nella notte tra il 13 e il 14 giugno quando la vittima, 31enne del Pakistan, è stato avvicinato, aggredito e derubato da un uomo di 30 anni, indiano, che poi è fuggito via.

Il 31enne, ferito al braccio, è riuscito a chiedere aiuto ed è stato soccorso dai sanitari del 118 che lo hanno portato all'ospedale Uboldo di Cernusco sul Naviglio dove i medici lo hanno medicato al braccio e dimesso con prognosi di 15 giorni.

Intanto i carabinieri della compagnia di Cassano d hann'Adda sono riusciti a rintracciare il malvivente nelle vicinanze della stazione e per il 30enne è scattato l'arresto.

Potrebbe interessarti

  • La scopa elettrica senza fili conviene per davvero?

  • Il colore di capelli più cool dell’estate? È l’Icy White

  • Casa piccola? Gli errori da non fare quando la si arreda

  • Mankai, il superfood che vuole sostituire la carne

I più letti della settimana

  • Malore mentre fa il bagno nell'Adda, 42enne muore dopo essere stato soccorso in acqua

  • Grosso incendio alla stazione di Monza: fumo in tutta la zona

  • Evade ma l'auto va in panne sotto il temporale, soccorso dai carabinieri e arrestato

  • Incidente in tangenziale Est a Carugate, auto finiscono fuori strada e una si ribalta: due feriti

  • Lite in piazza davanti a dieci persone, arrivano i carabinieri: arrestati due fratelli

  • Perde il controllo della moto in Valassina e cade sulla rampa a Monza: soccorso 73enne

Torna su
MonzaToday è in caricamento