Rapinano supermercato ma trovano due carabinieri in borghese: arrestati

A Cesano Maderno

IMMAGINE DI REPERTORIO

Sono andati a rapinare il supermercato di via Nazionale dei Giovi, a Cesano Maderno. Ma dentro, mescoltati tra i clienti, c’erano due carabinieri in borghese.

E’ andata male a due giovani rapinatori – 20 anni il più vecchio e 18 compiuti da pochi giorni il secondo – finiti in cella per rapina impropria. I banditi avevano studiato il colpo nei minimi particolari. Un dettaglio, però, non potevano prevedere: tra i clienti, c’erano due carabinieri in borghese.

I due marescialli, noti per la loro pluriennale esperienza, non si sono scomposti. Appena si sono resi conto che c’era una certa tensione alle casse, hanno preso in mano la situazione. I rapinatori, dopo aver svuotato le casse, si preparavano a fuggire. Ma al copione, si sono aggiunti i carabinieri. I due militari li hanno raggiunti e arrestati per rapina impropria.

Potrebbe interessarti