Rapina in banca a Monza, malviventi armati di taglierino fuggono col bottino

E' accaduto presso la filiale della Banca di Credito Cooperativo di via San Rocco. In corso le indagini dei carabinieri

Immagine di repertorio

Rapina in banca a Monza martedì mattina. Due malviventi intorno alle 12.30 del 5 marzo hanno fatto irruzione presso la filiale della Banca di Credito Cooperativo in via San Rocco.

I banditi, armati di taglierino, hanno minacciato i dipendenti con il volto travisato per non farsi riconoscere riuscendo a mettere le mani sul denaro per poi fuggire via. Sul posto sono accorsi i carabinieri della sezione Operativa e del Nucleo Radiomobile della compagnia di Monza che ora stanno indagando per risalire ai responsabili. Secondo quanto reso noto, non ci sono stati feriti.

Al momento non è stata resa nota l'entità del bottino asporato dai malviventi che è in corso di quantificazione. 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Incendio in una discarica di Mariano Comense, altissima colonna di fumo nero

  • Cronaca

    Camion si incastra sotto il ponte a Cesano Maderno, strada chiusa

  • Cronaca

    Desio, mamma e quattro bambini "intossicati" da monossido e ricoverati al Niguarda

  • Cronaca

    Tre nuovi autovelox a Lissone, colonnine per il controllo della velocità in via Mascagni

I più letti della settimana

  • Moglie e marito investiti da un furgone mentre attraversano: lei in coma, lui grave

  • Incendio in una discarica di Mariano Comense, altissima colonna di fumo nero

  • Incidente mortale per Stefano Iacobone, campione italiano di nuoto

  • Come rinnovare le esenzioni sanitarie per ticket e ricette

  • Ladre si fingono volontarie Enpa e rubano una cagnolina da un appartamento

  • Federica, uccisa dalla meningite a 24 anni

Torna su
MonzaToday è in caricamento