Paderno, gioielliere rapinato e colpito con il calcio della pistola

Colpo in centro a Paderno Dugnano: in due razziano negozio in via Madonna. Bottino: 7mila euro

PADERNO DUGNANO – Ha tentato di reagire: e allora i rapinatori – che avevano appena razziato 7mila euro in orologi, preziosi e gioielli - lo hanno colpito con il calcio della pistola sulla testa. E’ il bilancio della rapina messa a segno da due banditi l’altro giorno nel tardo pomeriggio alla gioielleria di via Madonna: nel pieno centro di Paderno Dugnano. Il titolare, nella colluttazione con i malviventi, è rimasto ferito al capo: guarirà in dieci giorni. I due sono fuggiti in scooter e i carabinieri di Desio li stanno cercando.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente fra tre camion sull'A4, autostrada chiusa e traffico in tilt: i percorsi alternativi

  • Incidente sulla Milano-Meda, schianto tra auto e camion: grave 45enne

  • Caponago, la strada diventa bianca: rintracciato camion autore dello "sversamento"

  • Nuova apertura supermercato Coop a Monza, si cerca personale: ecco le offerte di lavoro

  • Cambio di insegna da Rex a Unes, in Brianza aprono i battenti quattro nuovi supermercati

  • Il gelato più buono ha il sapore di Monza: l'Albero ancora nella classifica del Gambero Rosso

Torna su
MonzaToday è in caricamento